Il prof. avv. Andrea Gemma, consigliere di amministrazione della BRS da aprile 2019, è stato sanzionato dalla CONSOB (Delibera n. 20979 del 26/06/2019) con l’interdizione temporanea dallo svolgimento di funzioni di amministrazione, direzione e controllo presso soggetti autorizzati ai sensi del TUF e del TUB per mesi sei, in ragione della violazione prevista dall’art. 187 bis, comma 1, del D. Lgs. n. 58/1998.
Il Consiglio di Amministrazione di BRS, esaminato il provvedimento nei confronti del prof. avv. Andrea Gemma; accertato che i fatti a lui contestati non sono riconducibili nemmeno indirettamente all’esercizio della sua funzione di amministratore di BRS; ha preso atto gli effetti della sospensione dalla carica e dallo svolgimento delle funzioni di amministratore della Banca.