Skip to content

News

Comunicato stampa: Offerta acquisto azioni BRS

La Banca Regionale di Sviluppo S.p.A. (Banca o BRS) comunica che, nell’ambito dell’operazione di acquisto di una partecipazione di controllo del proprio capitale (l’”Operazione”) da parte di Collextion Services S.r.l., Collextion UK Limited e P&G SGR S.p.A. (gli “Acquirenti”) – (cfr. Comunicati Stampa del 7, 16 e 26 ottobre 2020 e 23 dicembre 2020), gli Acquirenti hanno promosso, in data 10 maggio 2021, un’offerta (l’“Offerta”), sulle azioni ordinarie della Banca (le “Azioni”), non ammesse alla negoziazione in alcun mercato regolamentato né su sistemi multilaterali di negoziazione.

L’Offerta ha ad oggetto un numero massimo di Azioni pari a n. 117.441, rappresentative di circa il 34,34 per cento del capitale sociale della Banca (la “Soglia Massima di Adesione”).
I soci destinatari dell’Offerta potranno aderirvi, con le modalità indicate nell’Offerta medesima e nella relativa scheda di adesione, a partire dall’11 maggio 2021 e sino al 1° settembre 2021 (il “Periodo di Adesione”).

Il Periodo di Adesione potrebbe essere eventualmente prorogato dagli Acquirenti con comunicazione resa nota con le modalità previste per la diffusione dell’Offerta.
In ogni caso, gli Acquirenti si sono riservati di accettare anche le adesioni pervenute successivamente al Termine di Efficacia, dandone comunicazione al socio aderente (l’“Aderente”), entro i 5 giorni lavorativi successivi a quello in cui è presentata l’adesione tardiva.

Gli Acquirenti riconosceranno a ciascun Aderente un corrispettivo in contanti per ciascuna Azione portata in adesione pari ad euro 8,85 (otto/85) (il “Corrispettivo”).
Il corrispettivo totale dell’Offerta è quindi pari a euro 1.039.352,85 (unmilionetrentanovemilatrecentocinquantadue/85) (l’“Esborso Massimo”).

L’effettivo acquisto delle Azioni eventualmente portate in adesione all’Offerta è sospensivamente condizionato al trasferimento, in capo agli Offerenti, della Partecipazione di Controllo (la “Condizione Sospensiva”).
Al riguardo si precisa che gli Acquirenti hanno depositato, in data 07/05/2021, istanza alle Autorità di Vigilanza competenti al fine di ottenere l’autorizzazione all’acquisto di una partecipazione di controllo nel capitale sociale di BRS che include anche l’eventuale adesione all’Offerta da parte di tutti i soci di BRS.

Per una descrizione più dettagliata dell’Offerta si rinvia al documento predisposto e messo a disposizione del pubblico sul sito della Banca (www.brsspa.it), nella apposita sezione dedicata all’Offerta medesima.

Napoli, 10/05/2021

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Altre notizie recenti

Comunicato stampa: Rinvio progetto di bilancio 2020

COMUNICATO STAMPA La Banca Regionale di Sviluppo S.p.A. (BRS) comunica che il Consiglio di Amministrazione (CDA)
Leggi tutto

Comunicato stampa: Assemblea Soci BRS 23 aprile 2021

Il 23 aprile 2021 si è tenuta, in seconda convocazione, l’Assemblea degli azionisti (“Assemblea”) di Banca
Leggi tutto

Comunicato stampa: Risultato economico provvisorio 2020

La Banca Regionale di Sviluppo S.p.A. (Banca o BRS) comunica che il 29 Marzo 2021 il
Leggi tutto
NOVITÀ

Offerta di acquisto
azioni BRS

Tutte le informazioni utili per l’offerta di acquisto azioni BRS